59 anni, muore durante un’escursione in canoa

0
1033

“Mi manca il respiro”. Sono state queste le ultime parole di R.G., genovese di 59 anni, prima di accasciarsi sulla canoa mentre pagaiava a pochi metri dalla Marinella insieme a un amico.

A prestare i primi soccorsi due diportisti che hanno issato l’uomo sul gozzo.

A chiamare il 118 è stato un militare della Capitaneria di Porto. Arrivati al Porticciolo i militi della Pubblica Assistenza Nerviese hanno provato a rianimare l’uomo senza riuscirci.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326

LASCIA UN COMMENTO