Acqua alta ai Parchi

0
627

Piove forte, ieri, su Nervi durante tutto il giorno è i parchi sono i primi a pagarne i conti

“Attenzione – scrivi Roberto Zanleone, agronomo e fotografo per passione, sulla propria pagina Facebook – Un tempo lì c’era uno stagno con anatre e cigni ma quello di oggi è misto fogna, fuoriuscita dal tombino posto lassù, in alto, sotto gli alberi dello sfondo. Non è consigliabile farci sguazzare i cani!”.

I tombini non hanno retto la forza delle piogge esplodendo letteralmente, il lago delle ninfee – creato per l’edizione di Euroflora nelle ville nerviesi – ha tracimato inondando il prato che dà sulla ferrovia e quindi sul mare.

LASCIA UN COMMENTO