Ad aprile inizia il dragaggio del Porticciolo

0
899

La prima settimana di aprile partirà il dragaggio del Porticciolo e avrà una durata – condizioni meteo marine permettendo – di 15 giorni lavorativi (escluse le domeniche e ll giorno della Santa Pasqua).

“Verrà abbassato il livello del fondale fino a due metri di profondità – spiega il vice presidente del municipio IX Levante Federico Bogliolo – permettendo un nuovo ingresso in sicurezza dei battelli e dei battellieri. L’intervento, propedeutico ai lavori di adeguamento del molo e del torrente Nervi, favorirà il ritorno del battello che ricollegherà il quartiere con Portofino, le Cinque Terre, Camogli e il centro della città. Questo è il primo passo verso la riqualificazione del Porticciolo che riporterà a Nervi un maggior afflusso turistico e commerciale”.

Il dragaggio verrà realizzato via terra e nei prossimi giorni verrà organizzato un incontro con i commercianti del Porticciolo per organizzare al meglio tutte le operazioni limitando al minimo il disagio.

Durante i lavori di dragaggio, per ovvi motivi di sicurezza, la baia sarà interdetta alla navigazione.

 


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326