Ai Parchi sarà un’Euroflora 2.0

0
1550

Una Sala della Rappresentanza gremita: non soltanto esauriti tutti i posti a sedere con tanti in piedi, molti sono rimasti fuori e si sono accontentati di ascoltare soltanto la presentazione di Euroflora che andrà in scena ai Parchi dal 21 aprile al 6 maggio.

Scenografie uniche, fiori e percorsi che renderanno i parchi di Nervi unici, consegnandoli alla storia. Noi de Il Nerviese l’abbiamo soprannominata e definita “Euroflora 2.0”. Sì perché l’esposizione passa da un’area coperta, nel centro della Città, a un esibizione floreale incredibile sotto il sole e all’aria aperta. Un’evoluzione, un upgrade che Euroflora andrà a vivere grazie a quel meraviglioso palcoscenico che sono i parchi.

“Saremo al fianco del Comune, non un passo indietro e non un passo avanti – sottolinea il presidente della regione Liguria Giovanni Toti – Il nostro appoggio è arrivato dal fondo strategico in fase preliminare ma tutto il merito è dell’Amministrazione comunale”.

Il Sindaco Marco Bucci non ha dubbi: “L’evento è di quelli importanti, grandi per davvero. Riporterà Nervi dove merita di stare. Sono stati studiati collegamenti ad hoc con il centro per garantire il migliore svolgimento”.

Egizia Gasparini, Art Director di Euroflora, spiega: “La base e principale è l’innesto di fiori e di colori che a oggi, in questi parchi fantastici mancano. Cinque scenografie uniche da visitare attraverso viali e percorsi”.

LASCIA UN COMMENTO