Allerta Arancione

0
291

Dopo i temporali tra la sera e la notte, accompagnati da grandine, e una breve tregua nelle precipitazioni, la Liguria sta per essere interessata da una nuova fase di maltempo. Sono attese piogge diffuse e persistenti, temporali e ancora neve nelle zone interne di centro Ponente. Avremo anche venti forti o di burrasca e mareggiate a Levante.

ARPAL ha quindi EMANATO L’ALLERTA METEO PER PIOGGE DIFFUSE e TEMPORALI che avrà queste modalità:

CENTRO PONENTE (zone B, D): GIALLA DALLE 18 DI OGGI, LUNEDI’ 18 NOVEMBRE ALLE 21 SEMPRE DI OGGI poi ARANCIONE DALLE 21 DI OGGI ALLE 15 DI DOMANI MARTEDI’ 19 NOVEMBRE

PONENTE (zona A): GIALLA DALLE 18 DI OGGI, LUNEDI’ 18 NOVEMBRE ALLE 7 DI DOMANI, MARTEDI’ 19 NOVEMBRE

LEVANTE ED ENTROTERRA DI LEVANTE (zone C, E): GIALLA DALLE 18 DI OGGI, LUNEDI’ 18 NOVEMBRE, ALLE 15 DI DOMANI MARTEDI’ 19 NOVEMBRE

INOLTRE PER NEVE :

ALLERTA GIALLA SULLA ZONA D (Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida) dalle 18 alle 21 DI OGGI LUNEDI’ 18 NOVEMBRE, poi ARANCIONE DALLE 21 DI OGGI ALLE 6 DI DOMANI, MARTEDI’ 19 NOVEMBRE quindi di nuovo GIALLA FINO ALLE 9 MARTEDI’ 19.

Breve finestra senza precipitazioni in Liguria nelle ultime ore, ma il cielo coperto quasi ovunque di questa mattina preannuncia un nuovo peggioramento.  Lo scenario sarà quello di piogge diffuse e persistenti soprattutto sul settore centrale della regione che localmente potrebbero dal luogo a cumulate elevate, mentre gli estremi saranno interessati da cumulate significative. Al suolo si attende un forte flusso settentrionale fino a burrasca forte sul centro Ponente e il richiamo di aria umida da Est-Sud Est sul centro Levante. In questo scenario permane ancora incertezza sulla possibilità che temporali di forte intensità e stazionari possano raggiungere la costa. Al momento, la modellistica previsionale prefigura i fenomeni forti al largo nel mar Ligure ; tuttavia è possibile che, in alcune fasi, le precipitazioni intense si possano spingere fino alla terraferma. Una situazione, dunque, da monitorare con attenzione (la finestra più perturbata è quella attesa tra la serata di oggi, lunedì e la mattinata di domani, martedì seguita comunque da altre precipitazioni) in cui non mancherà anche la neve, attesa sui versanti padani del centro-Ponente (zona D) della regione fino a quote collinari (3-400 metri) in zone dove corrono tracciati autostradali e dove sono attesi accumuli intorno ai 15-20 centimetri sulla parte occidentale e di circa 5-10 centimetri su quella orientale. Infine da segnalare anche la mareggiata di scirocco domani a Levante.

Una sguardo anche alle temperature minime che, nei capoluoghi di provincia, sono state comprese tra i 6.1 di Imperia Osservatorio Meteo Sismico e gli 8.6 di Genova Centro Funzionale. I valori più bassi nelle zone interne dell’imperiese: -5.0 a Poggio Fearza, -3.6 a Colle di Nava, -2.4 a Colle Belenda, stesso valore di Monte Settepani (Savona). In provincia di Genova -1.5 a Pratomollo (Borzonasca), nello spezzino -0.3 a Casoni di Suvero. Nelle prime ore della notte da segnalare il vento meridionale con raffiche di burrasca nello spezzino dove si sono toccati gli 82.8 km/h a Portovenere e i 79.2 a Casoni di Suvero.

Ecco i fenomeni previsti per oggi, domani e dopodomani e contenuti nell’AVVISO METEOROLOGICO emanato questa mattina da Arpal:

OGGI, LUNEDI’ 18 NOVEMBRE: l‘arrivo di una perturbazione porta dal pomeriggio piogge diffuse di intensità moderata su A, forte su BCDE con cumulate che raggiungeranno valori ovunque significativi; i fenomeni potranno assumere carattere nevoso su D nella notte con quota neve fino al suolo e quantitativi moderati. Possibili temporali anche forti. Venti in rinforzo da Nord 60-70 km/h con raffiche fino a 100 km/h su ABD, 50- 60 km/h su E; da Sud-Est 50-60 km/h con raffiche 70-8 0km/h su C. Mare localmente agitato sulle coste di AB, possibili mareggiate su C.

DOMANI, MARTEDI’ 19 NOVEMBRE: la perturbazione insiste sulla Liguria e porta piogge diffuse di intensità forte su CDE, molto forte su B, dove non escludiamo episodi persistenti; le cumulate su BCDE saranno elevate. Su A piogge moderate con cumulate significative. Resta elevata la probabilità di forti rovesci/temporali. Nell’interno di D nevicate a tutte le quote con quantitativi cumulati fino a moderati. Venti da Nord 60-70 km/h con raffiche oltre i 100 km/h su E, persistenti su ABD; da Sud-Ovest 60-70 km/h con raffiche 80-90 km/h su C. Mare localmente agitato, mareggiate su C.

DOPODOMANI, MERCOLEDI’ 20 NOVEMBRE: piogge sparse con fenomeni residui di intensità anche moderata nelle prime ore della notte, più probabili su BDE.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326

LASCIA UN COMMENTO