Allerta Gialla per neve

0
437

La Protezione Civile Regionale ha diffuso l’ALLERTA METEO PER NEVE diramata da Arpal sulla base degli ultimi aggiornamenti meteo previsionali e che riguarda le seguenti zone di allertamento:
ZONA A INTERNO:
ALLERTA GIALLA DALLE 12 DI OGGI ALLE 13 DI DOMANI, MARTEDI’ 20 DICEMBRE
INTERA ZONA B
ALLERTA GIALLA DALLE 12 DI OGGI ALLE 9 DI DOMANI, MARTEDI’ 20 DICEMBRE
ZONA D:
ALLERTA ARANCIONE DALLE 12 DI OGGI ALLE 13 DI DOMANI, MARTEDI’ 20 DICEMBRE
ZONA E:
ALLERTA GIALLA DALLE 12 DI OGGI ALLE 13 DI DOMANI, MARTEDI’ 20 DICEMBRE
Le zone di allertamento coinvolte sono:
A: l’interno della provincia di Imperia, la Valle del Centa
B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
D: Valle Stura ed entroterra savonese compresa la Val Bormida
E: Valle Scrivia, Val d’Aveto, Val Trebbia
Il dettaglio, comune per comune, è reperibile sul sito www.allertaliguria.gov.it dove sono riportate anche le norme di autoprotezione consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare prima e durante gli eventi.
La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.
LA SITUAZIONE: dal pomeriggio è attesa un’intensificazione delle precipitazioni nevose soprattutto nelle zone interne del savonese e del genovese. Le temperature sono più basse di quanto ipotizzato ieri tanto che tra Savona e Genova non si esclude che i fiocchi possano localmente raggiungere la costa. Da segnalare il vento settentrionale di burrasca forte sul Centro Ponente e il mare localmente agitato soprattutto nell’imperiese. Le precipitazioni proseguiranno nella mattinata di martedì ma con quota neve in progressivo aumento.
L’ALLERTA GIALLA PER NEVE ipotizza che le precipitazioni possano creare locali disagi e locali e temporanei problemi di viabilità. Possibili rallentamenti nella circolazione e nei servizi. Formazione di ghiaccio con gelate diffuse.

L’ALLERTA ARANCIONE PER NEVE ipotizza che le precipitazioni possano creare disagi diffusi e problemi di viabilità prolungati, anche sulle zone sensibili ( quali i tracciati autostradali) con possibili interruzioni di strade e servizi. Formazione di ghiaccio con gelate diffuse.

Di seguito, nel dettaglio, le previsioni per i prossimi giorni:

OGGI, LUNEDI’ 19 DICEMBRE: nevicate diffuse tra moderate e forti su DE e interno di B, moderate su interno di A a quote collinari; spolverate sulla costa di B con quota neve in calo nel pomeriggio, localmente a livello del mare tra Genova e Savona; spolverate nell’interno di C con quota neve a 600-700 m. Vento dai quadranti settentrionali di burrasca forte su AB con raffiche fino a 100 km/h, forte su CDE. Disagio fisiologico per freddo su tutta la regione. Mare localmente agitato su A, molto mosso su BC.

DOMANI, MARTEDI’ 20 DICEMBRE: fino alla tarda mattinata ancora nevicate diffuse tra deboli e moderate su DE e interno di B, deboli su interno di A a quote collinari; spolverate sulla costa di B con quota neve in risalita oltre i 400 m; ancora locali spolverate nelle ore antelucane nell’interno di C con quota neve oltre i 700 m. Vento dai quadranti settentrionali di burrasca forte su AB con raffiche fino a 100 km/h, forte su CDE. Disagio fisiologico per freddo su ABDE. Mare localmente agitato su A, molto mosso su BC.

DOPODOMANI, MERCOLEDI’ 21 DICEMBRE: Ancora vento di burrasca da NordOvest su parte occidentale di B e parte orientale di A, in attenuazione a forte dal pomeriggio.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome)

Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.
In allegato la mappa con le zone di allertamento e l’immagine dal satellite che inquadra l’area del Mediterraneo delle ore 10 di oggi.

LASCIA UN COMMENTO