Antonio Cassano indagato per resistenza a pubblico ufficiale

0
578

Antonio Cassano, l’ex attaccante della Sampdoria e della Nazionale, è indagato a Genova per resistenza a pubblico ufficiale.

Scrive Ansa: “La vicenda risale allo scorso anno quando il calciatore, alla guida della sua auto, venne fermato da una pattuglia della polizia locale per eccesso di velocità a Nervi nel quartiere dove vive. Cassano, secondo l’accusa, sarebbe sceso dall’auto e avrebbe insultato i vigili. Mentre uno degli agenti stava verbalizzando, il giocatore gli aveva strappato dalle mani il libretto delle multe. A quel punto è scattata la denuncia. Il procuratore aggiunto Francesco Pinto nei prossimi giorni invierà il decreto di citazione a giudizio”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326