Ardita Juventus, dal 1906 una certezza a Nervi

1
597

Ancora lì, dal 1906. E ancora una volta, anche in questo piovoso settembre, l’Ardita Juventus riparte!

La storica società sportiva di Capolungo è ripartita, molte le novità e davvero interessanti gli aggiornamenti che confermano l’Ardita quale punto di riferimento imprescindibile per tante famiglie di Nervi e del Levante.
Un sito web nuovo di zecca www.arditajuventus.orginforma sulle discipline e gli spazi a disposizione. Ovviamente il Basket la fa da padrone, con la prima squadra confermata ancora una volta ai più alti livelli regionali (Serie C Silver) e i corsi di minibasket che quest’anno si tengono sia a Nervi nella palestra di via Serra Gropallo che a Quarto, nella palestre ippai ex sedi.
Ma grazie alla tanto attesa conclusione dei lavori di ristrutturazione dei locali della scuola ex Ugolino, la società sportiva è finalmente tornata ad avere a disposizione gli spogliatoi, mancanza che negli ultimi 2 anni aveva addirittura messo a rischio la sopravvivenza stessa dell’Ardita avendo dovuto tenere il campo da calcio sostanzialmente fermo e avendo drasticamente ridotto l’attività di arti marziali e pallacanestro.
Invece quest’anno è ripartito il campo da calcio è tornato a disposizione (per prenotazioni 010 3728645), ha ripreso a pieno ritmo anche la palestra di Savate, sono ripresi i corsi di Ginnastica Ritmica dell’associazione Naìca e, novità del 2017, l’Ardita offre ora anche il Volley!
Se a questo ricco menù aggiungiamo i campi da bocce, il ping-pong, il calcio balilla, le immancabili partite pomeridiane a cirulla e burraco, gli spazi dell’Ardita Juventus mantengono anche una funzione sociale importante accogliendo tanti adolescenti e anziani di Nervi nelle ore del pomeriggio.
Chiunque fosse interessato alle attività e agli spazi dell’Ardita non esiti a visitare il sito e a seguirne la pagina Facebook per tutti gli aggiornamenti: https://www.arditajuventus.org/contatti/– https://www.facebook.com/ArditaJuventus.Nervi/
Luigi Cornaglia

1 COMMENTO

  1. Bravi. Comunque il viale delle…Palme è molto degradato. Ho 70anni, e ho visto tempi migliori: pulizia, fiori e verde a seconda della stagione

LASCIA UN COMMENTO