Sant’Ilario, un tombino perde acque bianche da settimane

0
45

Siccità? Carenza idrica? Questi problemi che, nell’ultimo periodo stanno affliggendo l’intero pianeta sembrano – e sottolineiamo sembrano – non toccare a Sant’Ilario. Sì perché da settimane un tombino in via Ravano a Levante sta riversando litri e litri d’acqua su tutta la mattinata.

“Mi chiamo Daniele Dal Piva e risiedo a Sant’Ilario – ci scrive un lettore – Vorrei segnalarvi lo spreco d’acqua, tanto più grave in un periodo come questo, che da giorni si verifica nei pressi della mia abitazione e che, nonostante le mie ripetute segnalazioni a Iren, continua indisturbato a proseguire. Ho segnalato la perdita a Iren in data 2agosto, e in effetti il giorno dopo è venuto un incaricato che, tuttavia, si è limitato a individuare il tombino e marcarlo con lo spray, immagino per un futuro intervento. Da allora però nulla è più accaduto, la perdita è aumentata e, alle mie successive segnalazioni, è stato risposto che bisogna avere pazienza. Senz’altro comprendo che il personale sarà poco e gli interventi molti, ma onestamente in un simile periodo pensare a tutti i metri cubi d’acqua sprecati per una semplice perdita, fa rabbia. Senza contare che quello che ormai è un fiume insiste su una creuza (via ravano a levante) nei fatti divenuta impraticabile, con conseguenti disagi per tutti noi residenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here