Avviso per vento forte di burrasca. Domani parchi e cimiteri chiusi

0
195

Il Centro Meteo oggi ha emanato L’AVVISO METEOROLOGICO PER VENTO DI BURRASCA FORTE (80-90 km/h), previsto su ABC, in particolare sui rilievi e sbocchi vallivi.

A seguito dell’avviso emesso dal Centro funzionale meteo-idrologico di Protezione civile della Regione Liguria, che prevede vento di burrasca forte per la giornata di domani domenica 10 gennaio 2020, entrano in vigore le ordinanze del Sindaco che dispongono alcune misure a tutela della pubblica incolumità:

– divieto di transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata “Aldo Moro”

– chiusura al pubblico di giardini e parchi storici comunali

– chiusura al pubblico di tutti i cimiteri presenti sul territorio del Comune di Genova, ferme restando le regolari attività di accoglienza dei funerali e di operatività interna improrogabile.

Le raffiche di vento settentrionale, che acuisce la sensazione di freddo, nelle ultime ore hanno già toccato in costa gli 87.1 km/h al porto di Arenzano, sui rilievi 80.3 a Casoni di Suvero (Zignago, La Spezia).

Per quanto riguarda le temperature minime, le stazioni in quota registrano i valori più bassi: -7.9°C a Pratomollo (Borzonasca, Genova), -7.8 a Colle Belenda (Pigna, Imperia), -7.7 a Monte Settepani (Osiglia, Savona), -7.5 a Monte di Mezzo (Santo Stefano d’Aveto, Genova) e la stazione in paese. Altri valori per provincia: IMPERIA-Triora -3.1, Ventimiglia 3.8, Sanremo 5.0 SAVONA-Sassello -7.0, Calizzano -4.5, Cairo Montenotte -4.4, Albenga Isolabella 4.6, Alassio 7.2 GENOVA-Montoggio 4.9, Torriglia -2.9, Rossiglione -2.5, Busalla -1.6, Chiavari 4.7 (a Genova città la stazione di Castellaccio ha toccato -0.9) LA SPEZIA- Riccò del Golfo -2.9, Varese Ligure -1.0, Sarzana -0.6, Castelnuovo Magra 3.8, Portovenere 3.2.

Valori bassi anche nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale e La Spezia 3.2, Savona Istituto Nautico 4.1, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 5.6.

Questa la previsione contenuta nell’avviso:

OGGI, sabato 9 gennaio, tra il tardo pomeriggio e la sera possibili deboli e isolate precipitazioni sparse su ADE con quota neve in calo a 300-500 m su A, a tutte le quote su DE. Possibili isolate spolverate nevose sulle zone sensibili di D,E. Venti di burrasca (65-75 km/h) su A,B e localmente su C con raffiche puntualmente superiori sui rilievi e sbocchi vallivi, forti 50-60 km/h altrove. Disagio per freddo su tutte le zone. Mare stirato sottocosta, tra molto mosso e agitato a largo di A.

DOMANI, domenica 10 gennaio, fino alle prime ore del mattino possibili deboli e isolate nevicate su interno di A (quota neve 300-500 m), C (200-300) e su E. Possibili isolate spolverate nevose sulle zone sensibili di D,E. Fino a metà giornata venti di burrasca dai quadranti settentrionali con raffiche di burrasca forte (80-90 km/h) su ABC in particolare sui rilievi e sbocchi vallivi, forti 50-60 km/h altrove. Disagio fisiologico per freddo su tutte le zone, più accentuato su AB. Mare stirato sottocosta, tra molto mosso e agitato a largo di A.

DOPODOMANI, lunedì 11 gennaio, venti forti e rafficati (50-60 km/h) settentrionali su ABC, in attenuazione nel corso della giornata. Ancora disagio per freddo su tutte le zone nonostante un lieve aumento delle temperature.

In allegato l’avviso meteorologico completo con la simbologia che riassume i vari fenomeni previsti

LASCIA UN COMMENTO