Bassetti cita Scalfaro: “Io a questo gioco al massacro non ci sto”

0
871

Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino, ancora una volta non le manda a dire.

In un post su Facebook, utilizzando la copertina di Mister No – noto personaggio dei fumetti pubblicata in Italia da Sergio Bonelli per la prima volta nel 1975 – “I giorni del terrore”, decide di utilizzare una nota frase di Oscar Luigi Scalfaro per esprimere il proprio pensiero: molto più preoccupato dalle conseguenze del clima che – a detta del professore – oggi si vive nel nostro paese.

“Si continua nella strategia del terrore e dell’allarmismo senza pensare alle conseguenze di tutto questo – scrive Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’ospedale San Martino – La cosa che più colpisce è che a farlo non siano i medici che hanno curato e curano questa infezione, bensì tutti quelli che si sono autoproclamati esperti o i miracolati dal Covid, tra cui molti medici. A questo gioco al massacro io non ci sto. Sappiate che in Italia il virus lavora e contagia solo di sera e notte. Di giorno invece si riposa. Sarà mica un virus fornaio? Rido per non piangere”.

LASCIA UN COMMENTO