Avvistata la prima balenottera e i primi capodogli della stagione

0
81

Due giorni davvero da incorniciare per i passeggeri e l’equipaggio della Golfo Paradiso. Sì perché i battellieri del Levante sono riusciti a osservare, sia ieri sia oggi, una balenottera comune e una coppia di capodogli.

“La balena osservata oggi era una delle tre di quelle già incontrate giovedì. L’abbiamo riconosciuta grazie alla particolare pinna dorsale – spiega Alessandro Verga, biologo marino di Golfo Paradiso Whale Watching – Questi animali si cibano di krill, piccoli gamberetti delle dimensioni di un dito. Ne possono mangiare fino a due tonnellate al giorno. Inglobano nella bocca grandi quantità di acqua ricca di cibo con l’aiuto della lingua, l’acqua viene espulsa dalla bocca e i fanoni, una sorta di grande filtro sostitutivo dei denti, trattengono il cibo”.

L’avvistamento è comune nel nostro mare dal momento in cui questa specie di balenottera vive stabilmente all’interno di tutto il Mediterraneo, costituendo una popolazione separata da quella dell’oceano atlantico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here