Botti di Capodanno, al porticciolo salta una panchina

0
487

Si sa, nella notte di San Silvestro i botti e i fuochi di artificio sono da tempo una tradizione. E, da tempo, c’è chi si schiera contro e chi tiene alla tradizione. Tema assai a cuore agli animalisti che combattono con determinazione il fenomeno.

Alcuni gesti, tuttavia, travalicano di gran lunga il buon senso: vedi il Porticciolo. Nel cuore della baia nerviese una panchina è stata fatta saltare dopo che un potente petardo è stato sistemato tra le assi della seduta. Il risultato è possibile vederlo nella foto dell’articolo. Un pezzo alla base della panchina si è spezzato nel centro.

“Via del Commercio allora? – si domandano alcuni nerviesi sui social del quartiere – sembrava di essere in guerra’.

Tuttavia, per fortuna, non si segnalano feriti gravi a causa dei botti in tutta Nervi. Qualche escoriazione e ustione lieve in seguito alle fiammate delle polveri da sparo.