Capoeira a Nervi

0
1102

La Capoeira arriva a Nervi

Dal 18 settembre nuove lezioni presso l’Ardita Savate Boxing Club di via Serra Groppallo 6, martedì e giovedì dalle 20 alle 21.30, e per tutto settembre le lezioni saranno gratuite.

Intervista a Rocco Pacillo, responsabile del gruppo di Genova dell’associazione italiana di Capoeira da Angola di Mestre Baixinho

Cos’è la capoeira? 

La capoeira è lotta, danza, acrobazia.

Al ritmo di una batteria di percussioni si sviluppa un dialogo fatto di attacchi e difese, il cui andamento è imprevedibile e i cui movimenti danno vita ad un gioco improvvisato e creativo, espressione di controllo, astuzia e agilità.

Da dove viene la capoeira?

Eredità della schiavitù e della lotta di liberazione in Brasile, la capoeira è ancora oggi la manifestazione più alta di quell‘allegria guerriera e di quei valori che contraddistinguono la cultura afrobrasiliana.

 

e perché oggi ha conquistato il mondo intero?

Capoeira non è solo uno sport: è gioco, musica, cultura e arte, difesa personale, poesia, festa e divertimento. E molto di più; è una manifestazione ed espressione del popolo e dell’uomo in generale, alla ricerca della liberta’ e della dignita’.

Chi è l’associazione Italiana di Capoeira da Angola ?

L’Associazione Italiana di Capoeira è stata costituita da Mestre Baixinho nel 1991 con lo scopo di diffondere la conoscenza e la pratica della capoeira in Italia; dal 2008 è presente anche Genova, sotto la mia responsabilità, dove ho aperto una Academia de Capoeira, lo Spazio Saravà. L’ Associazione  propone lezioni, laboratori ed attività per grandi e piccini, collabora nell’organizzazione di eventi e partecipa a numerose manifestazioni culturali presenti nel territorio. Da quest’anno l’ Associazione vuole valorizzare la propria presenza anche nel levante cittadino proponendo nuovi corsi presso l’Ardita a Nervi, da sempre punto di riferimento per famiglie e sportivi. Appuntamenti il martedì e giovedì dalle 20 alle 21.30 info@capoeiragenova.com010.9756802 – www.capoeiragenova.com 

 

Luigi Cornaglia