Cassonetti sulla scogliera, ci risiamo

1
739

A distanza di mesi ci risiamo. Un bidone dell’immondizia è stato lanciato dalla Passeggiata fino a giù, sulla scogliera che corre sotto la promenade nerviese.

A nulla è servito quanto accaduto a Bergeggi – e scritto sulle pagine di tutti i quotidiani cartacei e online – dove un bambino è stato colpito da un bidone della spazzatura in spiaggia.

Verosimilmente, quanto accaduto a Nervi, si è verificato durante la notte ciò nonostante il gesto è reiterato e pare che, secondo le ricostruzioni di alcuni testimoni oculari, alcuni individui siano stati identificati.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326

1 COMMENTO

  1. Purtroppo siamo sempre alle solite….
    nella nostra società cafona e maleducata locale fino a che si continua a pensare che il bene comune è roba d’altri sarà sempre così!!!
    Chi rompe deve pagare!!!
    Non abbiamo nessun tipo di attrazione che in qualche modo possa sovrintendere alla mancanza cronica di controllo sul territorio!
    Signori,Nervi è morta in pace! Il porticciolo e la passeggiata senza vita sociale cadono nel degrado e queste sono le normali conseguenze di una colpevole mancanza di presidio sul territorio da una parte e la mancanza di voglia di fare iniziative serie e costruttive da parte di chi ci abita che non vuole essere disturbato dopo certe ore!

LASCIA UN COMMENTO