Cgil Liguria: “Il Porticciolo intitolato a un repubblichino. Non ci stiamo”

1
1188

“No alla celebrazione di un repubblichino a Genova!”. È questo il messaggio che la Cgil Liguria ha postato da poco sulla propria pagina Facebook.

“Martedì prossimo – si legge in un post lanciato dal sindacato – in Consiglio comunale di Genova si discute la vergognosa mozione del centrodestra per dedicare il porticciolo di Nervi a Luigi Ferraro, repubblichino della X Mas. A pochi giorni dalla celebrazione della Liberazione ecco dunque l’ennesima volontà da parte della amministrazione del Sindaco Bucci di stravolgere la lettura della storia dando rilievo al traditore che combatteva al fianco dell’occupante nazista.Saremo al fianco della Camera del Lavoro metropolitana di Genova per contrastare con ogni strumento questa tremenda offesa alla città medaglia d’oro al valore militare”.

1 COMMENTO

  1. Questi beceri non sanno che la mancata distruzione del Porto di Genova avvenne anche per l’intervento presso i tedeschi di ufficiali della Xa se non dello stesso Borghese.

LASCIA UN COMMENTO