Collassa la copertura della piscina di Nervi

0
671

Il Molo non regge l’urto e le onde superano la diga foranea inondando la piscina del Porticciolo coperta dal telone di Euroflora che collassa su sé stesso.

I marosi, alti più di cinque metri, raggiungono il cuore del borgo e non risparmiano la “Mario Massa” che si riempie d’acqua.

Per la notte la situazione sembra destinata a non migliorare, la forza delle onde dovrebbe andare a scemare a partire dalla mattina di domani.