Continuano i lavori all’interno di Villa Oliva

0
956

Euroflora si avvicina, giorno dopo giorno. E, giorno dopo giorno, villa Oliva va riacquistando sempre maggiore decoro grazie a una pulizia – magari lenta – ma costante. Ieri, alcuni lettori, sui social network del quartiere hanno postato foto del cancello della villa in viale delle Palme aperto; al suo interno si sono visti operai al lavoro e intenti a rimuovere detriti e immondizia.

C’è qualcuno che, dopo la pulizia, preferirebbe vederla coperta perché “la fatiscenza è ormai andata davvero oltre – sottolinea Mario Kerteller, residente in Albaro ma che, appena può, raggiunge Nervi – Se penso a un’edizione di Euroflora in un quartiere come questo mi piacerebbe fosse coperta e o quanto meno avrebbe senso che le parti più brutte venissero nascoste”.

C’era anche un nastro bianco rosso a “vietare l’ingresso ai non autorizzati”.

LASCIA UN COMMENTO