Coronavirus, “Che l’inse?” La raccolta fondi de Il Nerviese per il San Martino

0
5507

Dopo i primi contatti, avuti con il professor Matteo Bassetti – direttore della Clinica Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino -, Il Nerviese ha voluto dare il via a un’importante raccolta fondi destinata all’acquisto di nuove strumentazioni e altri beni per il reparto di Malattie Infettive.

“In questi mesi davvero delicati tutti siamo chiamati a fare la nostra parte. Medici, scienziati , infermieri e tutti gli operatori stanno proseguendo con turni senza sosta per cercare di salvare il maggior numero di vite possibili. Adesso tocca anche a noi fare qualcosa. Diamo una mano al loro lavoro e al loro sacrificio.  

Per questo motivo, Il Nerviese, ha deciso  di aiutare il reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino di Genova mediante questa raccolta fondi destinata all’acquisto di strumentazioni e altri beni per “UO Malattie Infettive”. 

Mai, come in questo momento, sono fondamentali le attrezzature necessarie per la terapia intensiva e subintensiva. Tutto questo significa SALVARE VITE.

Anche una piccola donazione può fare la differenza.

Siamo in stretto contatto con la direzione del Reparto Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova. I fondi raccolti saranno direttamente devoluti alla struttura”.

Attraverso la piattaforma “GoFundMe” – cliccando QUI al link – chiunque può donare qualsiasi cifra, quella che preferisce o di cui può disporre. Abbiamo posto un obiettivo di 50mila euro ma noi genovesi, noi liguri, lo sappiamo bene: quando ci mettono dei limiti è il preciso momento in cui noi li superiamo, anzi li abbattiamo.

Il link della raccolta fondi:

gf.me/u/xp9vny

LASCIA UN COMMENTO