Crollo ponte Morandi, il municipio mette a disposizione due alloggi

0
871

Anche il municipio Levante ha deciso di correre incontro ai problemi e alla sfortuna che oggi vivono gli sfollati dopo il crollo del ponte Morandi.

Il consiglio, con sede in via Pinasco, ha deciso di dare disponibilità per offrire due i due alloggi adibiti ad appartamenti a inclusione sociale.

“Nel suo piccolo, anche il Municipio Levante ha contribuito e contribuisce ad aiutare le persone sfollate a seguito del crollo del ponte Morandi – lo scrive il vice presidente del municipio Federico Bogliolo – Oggi abbiamo comunicato all’ufficio patrimonio la nostra disponibilità a dare a chi ne avesse bisogno i nostri due alloggi adibiti ad appartamenti a inclusione sociale. Sarà probabilmente un piccolo gesto che, spero, si sommerà a tanti atti dello stesso genere che contribuiranno ad aiutare queste povere persone che, nel giro di pochissimo, hanno perso tutto quello che avevano. Grazie al Presidente, alla giunta e a tutto il consiglio del Municipio Levante”.