Da viale Pio VII a via Rossetti l’urlo dei residenti: “Il degrado è incontrollato”

0
501

Cartacce, immondizia ovunque e bidoni colmi di rifiuti. Persino un grosso materasso matrimoniale fa da corredo al decoro – si fa per dire – delle due principali vie che collegano Priaruggia e Quarto.

Da qualche tempo riceviamo mail dei residenti in cui, tristemente, vengono inoltrate foto e documentazione di uno stato di degrado palese.

L’area ecologica di viale Pio VII

“Il decoro in via Rossetti non esiste più da tempo – ci scrive Anna Maria Rimotti, una residente – io ho un cane e raccolgo le deiezioni e sciacquo con una bottiglietta ma, a mio parere, nessuno fa così. C’è da dire, per di più, come non si vede un operatore ecologico in zona da mesi, fatta eccezione per i grossi camion della raccolta”.

E anche da viale Pio VII i segnali sembrano gli stessi. “Vi siete fatti un giro in zona? – ci domanda Mario Perseghi, pensionato di 71 anni – Odore cattivo quando si cammina per strada, spazzatura ovunque con le aiuole che sono discariche a cielo aperto. Siamo stati dimenticati”.

LASCIA UN COMMENTO