Dimezzata la colonia di anatre nel torrente, la Lav lancia un appello

0
738

“Al porticciolo di Nervi negli ultimi tempi sono scomparsi molti esemplari di anatra e sono stati visti personaggi sospetti aggirarsi in zona. Chiediamo ai residenti collaborazione per l’identificazione dei soggetti che catturano le anatre e li invitiamo a monitorare la colonia e a inviarci materiale fotografico o filmati per procedere a denuncia”.

Questo è l’appello che la Lav – Lega anti vivisezione nazione – genovese lancia per fermare il fenomeno della sparizione dei volatili dal torrente del quartiere. Il Nerviese già in passato si era occupato, in diversi articoli, del problema dopo molte segnalazioni giunte alla redazione. Questa volta a muoversi arriva anche la Lav.

“Da anni la colonia di papere mute e germani reali popola pacificamente la foce del torrente Nervi e sono perfettamente a loro agio tra i residenti e amatissime da bambini e turisti – si legge nella nota – Alcuni abitanti le hanno adottate dando loro nomi e cure quindi gli animali non hanno timore dell’essere umano e questo purtroppo facilita molto la loro cattura da parte di malintenzionati”.