Economia, ottobre il mese dell’educazione finanziaria

0
191

Molto spesso capita di confondere il concetto di conoscenza dell’economia con l’essere buoni investitori, senza tener conto di tutta una serie di credenze e modi di pensare ormai radicati nel cervello umano che portano la maggioranza delle persone ad avere un approccio distorto verso gli investimenti.

Sono “errori” che non appartengono all’ambito più strettamente economico-finanziario ma rispecchiano pensieri e illusioni comuni che hanno un’influenza ben più rilevante sul risultato finale dell’investimento.

Un esempio? La tendenza diffusa negli ultimi dieci anni ad investire in ciò che ai nostri occhi è poco rischioso, quindi che possa perdere poco: reddito fisso, immobili o peggio ancora lasciare i soldi fermi sul conto corrente, facendo un’enorme confusione tra ciò che è pauroso e ciò che è pericoloso.

Oppure la tendenza a puntare su quello che si pensa sia migliore e di conoscere di più perché vicino a noi, anziché diversificare.

Nel tempo sono nate diverse iniziative volte a diffondere  un adeguato livello di cultura finanziaria e, proprio in questo mese, in occasione della ricorrenza annuale dedicata all’educazione finanziaria, sono fruibili dei corsi online per apprendere in maniera semplice i concetti economico- finanziari base e la corretta metodologia per un giusto approccio agli investimenti.

a cura di Ivana Traverso

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here