Euroflora, pass e accessi residenti. Tutto quello che c’è da sapere

0
4125

Finalmente ci siamo! I colori e i profumi di Euroflora tornano a Genova nell’incantevole scenario dei Parchi Nervi dal 21 aprile al 6 maggio

Questo evento rappresenta un’occasione irripetibile per il rilancio a livello internazionale del nostro territorio che si prepara ad accogliere i numerosi turisti che parteciperanno all’evento.

Il Comune di Genova e il Municipio Levante hanno coinvolto numerosi soggetti con l’intento di riqualificare e migliorare alcune aree del Municipio e proporre un ricco calendario di eventi culturali, di intrattenimento e divertimento che accompagneranno i visitatori nel corso dei venti giorni della kermesse floreale. Considerata la prevista elevata affluenza di visitatori si è ritienuto opportuno modificare temporaneamente la disciplina della circolazione e della sosta veicolare per consentire lo svolgimento ordinato ed in sicurezza della manifestazione, realizzando apposite aree attrezzate da destinare alla sosta dei bus turistici e limitando l’accesso veicolare in alcune vie cittadine.

Il Municipio Levante, di concerto con l’Assessorato alla Mobilità, i tecnici e gli organizzatori della manifestazione, ha appositamente predisposto e definito le modalità di rilascio dei pass di transito per i residenti nerviesi: “Si è cercato di limitare il più possibile il disagio per gli abitanti del quartiere dell’estremo levante genovese. Le vie di Nervi, infatti, saranno percorribili soltanto dagli autoveicoli e dalle moto dei residenti. ” – ha affermato l’Assessore alla mobilità del Municipio IX Levante, Federico Bogliolo, che poi ha continuato: “abbiamo altresì pensato di non penalizzare i commercianti o chi semplicemente soggiorna a Nervi (avendo, magari, un seconda casa) che, pur non risiedendo nelle vie interessate dalla pedonalizzazione ma, essendo proprietari o avendo un posto auto in affitto nel tratto in questione, avranno comunque la possibilità di transitare nelle vie pedonalizzate per raggiungere il proprio parcheggio”.

L’Assessore ha infine concluso spiegando che i disabili muniti di apposito contrassegno avranno la possibilità di fare ingresso con il proprio autoveicolo nelle vie interessate dalla pedonalizzazione e di sostare in tutti i tratti in cui sarà vigente il divieto di sosta. Anche il Presidente del Municipio Levante Francescantonio Carleo si è detto soddisfatto del lavoro svolto dal Municipio e da tutti i tecnici: “sono stati mesi di duro lavoro per cercare di trovare un giusto equilibrio tra le esigenze dei turisti che verranno a visitare Euroflora e quelle dei cittadini nerviesi che dovranno comunque avere la possibilità di arrivare ed uscire alla propria abitazione.

Inoltre coloro che usufruiscono del servizio alberghiero nelle zone interessate, potranno transitare previa esibizione del foglio di prenotazione”. Le specifiche tecniche del rilascio dei pass residenti sono state appositamente indicate in un documento che verrà opportunamente condiviso dal sito internet e dai profili social del Municipio Levante.

Clicca al link di seguito e scarica il file per capire se la via in cui risiedi è tra quelle per cui è necessario il Pass: vademecum Pass Euroflora 1