Ex Ugolino Vivaldi, ulteriori disagi

1
1604
Proseguono i lavori nella scuola media Durazzo, dai nerviesi però conosciuta come quella che un tempo fu l’Ugolino Vivaldi. Purtroppo ci segnalano che i tempi dei lavori di ristrutturazione del piano terra, quelli riguardanti la palestrina e gli spogliatoi, si stanno prolungando oltre i termini inizialmente previsti.
E’ un vero peccato che i committenti dei lavori, ancora una volta, non riescano a far rispettare alle aziende titolari dell’appalto i tempi concordati, Nervi ha bisogno di strutture scolastiche moderne e accoglienti, già per molti anni si era atteso un intervento in questo senso e finalmente, ora che lo si sta realizzando, i lavori procedono troppo lentamente.
Inoltre vengono segnalate al Nerviese le difficoltà legate alla presenza del cantiere, che danneggia e impatta in maniera fortemente negativa sulle attività sportive dell‘Ardita Juventus: senza gli spogliatoi il campo da calcio è inutilizzabile e anche la palestra per il mini-basket ha dovuto subire una compressione di allenamenti e leve coinvolte; sono molte le famiglie e i genitori ad aver protestato contro questa situazione e si attendono da parte di Municipio, Comune e Città Metropolitana le scelte per individuare spazi idonei sostitutivi per consentire ai tesserati Ardita di riprendere l’attività sportiva nel 2016/17.

1 COMMENTO

  1. Segnalo anche che il cantiere ha sottratto parcheggi nello spiazzo antistante la scuola che, seppur a disco orario, erano estremamente utili alla zona.

LASCIA UN COMMENTO