Firmato il patto che riqualifica la Piscina

0
2796

E’stata una giornata importante quella di oggi per il futuro della Piscina Comunale “Mario Massa” di via Caboto.

L’impianto sportivo é stato inserito nel “Patto per la Città di Genova”, firmato oggi a Palazzo Tursi dal presidente del Consiglio Matteo Renzi – impegnato nella campagna elettorale per il “Sì” al referendum del 4 dicembre – insieme al sindaco Marco Doria e sarà oggetto di un intervento di adeguamento normativo della struttura e contestuale riqualificazione ambientale dell’ambito.

Tradotto: Nervi avrà di nuovo la sua Piscina per la gioia di tutta la delegazione e dei residenti.

Anche l’assessore Raffaelli, sulla pagina personale di Facebook, scrive e posta: “Sono contento perché oggi si da un futuro a Nervi ed alla sua Piscina. Prosegue, grazie al lavoro del Comune di Genova, del Sindaco e ci metto anche del Municipio attraverso i cittadini che hanno lavorato attivamente nel percorso partecipato, il percorso di rilancio dell’impianto Massa di Nervi che è stato inserito nel Patto per Genova firmato dal Presidente del Consiglio oggi”.

Il finanziamento dei lavori rientra tra i 7.400.000 milioni previsti per gli interventi sull’impiantistica sportiva al capitolo “cultura, salute e benessere”.

 

Ecco di seguito la parte di testo del Patto che riguarda Nervi.

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Città di Genova

PATTO PER LA CITTA’ DI GENOVA

Interventi per lo sviluppo economico, la coesione sociale
e territoriale della Città di Genova

Piscina Comunale “Mario Massa” in via Caboto, mediante un intervento di adeguamento normativo della struttura e contestuale riqualificazione ambientale dell’ambito.

img_0256

img_0255

 

Marina Denegri

LASCIA UN COMMENTO