Giovedì riparte la distribuzione dei Buoni Spesa

0
353

GIOVEDÌ RIPARTE LA DISTRIBUZIONE DEI BUONI SPESA AD ALTRE 2500 FAMIGLIE, RESTA ATTIVA LA RACCOLTA FONDI

Arriveranno domani gli ulteriori buoni spesa ordinati dal Comune di Genova alla società Endered, per un importo di 500mila euro. Si tratta di fondi ottenuti grazie alle donazioni dei privati e a uno stanziamento di 100mila euro deciso dal Comune, per far scorrere la lista d’attesa di chi, per colpa del Coronavirus, è in difficoltà economica.

Con la nuova fornitura, si riuscirà a soddisfare la richiesta di circa 2.000 famiglie. La consegna inizierà giovedì al Matitone e, a partire da venerdì, anche in nove sedi, una per Municipio. I beneficiari riceveranno un appuntamento con luogo e orario a cui attenersi.

Con i 3 milioni e 50mila euro arrivati dalla Protezione civile il Comune ha potuto soddisfare le domande di circa 12.500 famiglie genovesi. Delle 23.748 domande ricevute, quelle ritenute valide erano state oltre 19.000, che corrispondono a un totale di 43mila persone. I fondi iniziali hanno consentito di raggiungerne 33mila. Ricordiamo che sono previsti per i nuclei composti da una sola persona 100 euro, per due persone 200 euro, per nuclei composti da 3 a 5 persone 300 euro e per nuclei con più di 5 persone 400 euro. I buoni sono in tagli da 20 e sono validi fino al 31 dicembre 2020, spendibili in tutti gli esercizi commerciali convenzionati, il cui elenco è consultabile sul sito web del Comune.

Tutti coloro che volessero contribuire alla raccolta fondi del Comune di Genova per integrare i buoni alimentari possono farlo attraverso il seguente conto corrente – La causale da inserire è: “Emergenza coronavirus: misure urgenti di solidarietà”

Comune di Genova

via Garibaldi, 9

16124 Genova

Conto corrente n. 000100880807

presso Unicredit Spa – Genova Tesoreria Comunale

ABI 02008 – CAB 01459 – CIN T

IBAN IT 08 T 02008 01459 000100880807

BIC UNCRITMM

P.I. e E.F. 00856930102

 

LASCIA UN COMMENTO