Il corpo ritrovato ai Laghetti è di un disoccupato

0
1095

Ha un nome e un cognome il corpo dell’uomo ritrovato sabato scorso nei laghetti di Nervi. Determinante, per risalire all’identità, è stata la testimonianza di un amico che avrebbe messo sulla strada giusta gli agenti della Squadra Mobile. Si tratta di un uomo di 56 anni, residente nella zona di Quinto.

Si terrà intanto domani, martedì, l’autopsia sul corpo dell’uomo per accertare le cause del decesso.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326

LASCIA UN COMMENTO