Incendio domato

0
1290

Il grosso incendio che ha flagellato Sant’Ilario per oltre 72 ore è stato domato definitivamente durante la notte.

È stato necessario l’intervento di molti volontari e vigili del fuoco per estinguere le fiamme e riportare a un’apparente normalità. Apparente non a caso: adesso arriva il momento della stima dei danni che, a prima vista sembrano davvero ingenti.

Ad avere la peggio Bogliasco e Sori con le proprie zone interne, ma anche Sant’Ilario dovrà fare i conti con ettari ed ettari andati in fumo.

Secondo le prime ricostruzioni dei vigili del fuoco le fiamme sarebbero partite da Teriasca, frazione sulle alture di Sori, per poi spostarsi a Levante e tornare proprio su Sori.

Gli inquirenti, tuttavia, da giorni indagano sull’origine delle fiamme per stabilire la dolosità o meno dell’incendio.

LASCIA UN COMMENTO