Incidente al semaforo di Capolungo a 11 giorni dall’accensione

1
1319

Incidente, nelle prime ore della sera, al nuovo semaforo di Capolungo. Un tamponamento, per la precisione, tra due vetture. La dinamica del sinistro, accaduto poco prima delle ore 20, è stata ricostruita dalla polizia locale.

Secondo la ricostruzione il semaforo – che regolamentava l’incrocio in quel momento – era acceso con luce rossa; le auto ferme in attesa del verde incolonnate. In un attimo un’auto è sbucata dalla curva – in direzione levante – a velocità molto sostenuta travolgendo l’ultima vettura della fila. A bordo del mezzo tamponato marito e moglie che, in seguito all’incidente, sono stati accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale San Martino in codice giallo. Distrutta l’auto che sopraggiungeva a tutta la città guidata da un ragazzo.

“In quella discesa si va troppo forte – afferma il vice presidente e assessore Federico Bogliolo – L’unica soluzione è quella che prevede l’installazione di tutor o autovelox”.

1 COMMENTO

  1. Come sempre più spesso accade, i limiti di velocità vengono purtroppo sottovalutati o peggio ignorati. Nelle strade interne di Nervi, da Via G. Oberdan a Via Aurelia, per un’evidente situazione geografica, il limite di velocità è fissato in 30/km. h, limite che solamente un’esigua percentuale di conducenti osserva.

LASCIA UN COMMENTO