Invasione di immondizia

0
385

Da sempre più tempo, nel quartiere, si sta verificando un fenomeno poco piacevole. Grosse quantità di immondizia vengono trovate riversate fuori dai cassonetti.

Sono giunte alla nostra redazione – e in tanti hanno immortalato la situazione dei bidoni sulle proprie pagine social – foto in cui sono ritratte aree di immondizia in cui in rifiuti giacciono a terra e all’interno dei contenitori indicati.

Questo perché – secondo molti nerviesi – alcuni uomini sono stati visti avvicinarsi alle campane e svuotarle con arnesi artigianali costruiti con manici di scopa e ganci di appendiabiti.

“Mi è capitato spesso – ricorda Lele Mariotto, ex fabbro di 71 anni – di dover far spostare alcuni individui immersi nel bidone per poter gettare la mia spazzatura. Si tuffano dentro e rovistano senza tregua tirando fuori di tutto in cerca di chissà cosa. Dopo aver messo via gli oggetti recuperati se ne vanno e lasciano a terra di tutto”.

Anche Carla Scuarbano, casalinga di 66 anni conferma la teoria: “C’è un ragazzotto che passa in rassegna tutti i bidoni dalla spazzatura. Si accompagna con un trolley è un passeggino giocattolo facendo man bassa di scarpe usate, buste, giochi rotti e altri oggetti di svariato tipo che le famiglie gettano via. Mi è capitato di incrociarlo a Murcarolo come in via Casotti e a Capolungo”.

img_0785 img_0786 img_0787

LASCIA UN COMMENTO