La moto d’acqua dei vigili del fuoco presidierà il litorale del Levante

0
646

Sarà ormeggiata, dai prossimi giorni, nella baia del Porticciolo di Nervi e presidierà le coste da Sturla a Capolungo.

La grande novità, in tema sicurezza, nell’estate del Levante riguarda l’attracco – per un presidio fisso – di una moto d’acqua dei vigili del fuoco.

Dopo gli ultimi, tragici, accadimenti che hanno visto proprio i vigili del fuoco – insieme alla Guardia Costiera – protagonisti di numerosi interventi, ecco arrivare un mezzo – veloce – per assistere nel minor tempo possibile gli interventi in mare.

La proposta, arrivata da Tursi e dal consigliere alla Protezione Civile Antonino Gambino, ha subito trovato appoggio dagli ufficio della nona delegazione.

”Sono molto contento di questo nuovo presidio che tutelerà la sicurezza dei levantini – spiega Federico Bogliolo, vice presidente del municipio IX – In questo modo avremo un presidio costante e potremo monitorare tutte le spiagge e le scogliere di Levante“.

 

LASCIA UN COMMENTO