La Passeggiata di Nervi è chiusa e in spiaggia arrivano i cartelli ma i visitatori non mancano

0
1120

Secondo l’ordinanza firmata ieri dal sindaco Bucci non è possibile, dopo le ore 12 di oggi, passeggiare tra le curve sul blu della “Anita Garibaldi”. Tuttavia, nel pomeriggio di oggi, alcuni ignari – forse – hanno comunque deciso di raggiungere la promenade nerviese per passeggiare.

Alcuni lettori De Il Nerviese nel Levante, affacciati dai parapetti del roseto che corrono lungo il cambiamento, ci hanno scritto per inoltrarci le foto e chiederci se “le regole valgono per tutti, così come ci hanno domandato perché non si sono visti controlli”.

Chiaramente non abbiamo modo di rispondere. Certamente due agenti di polizia, questa mattina, hanno pattugliato l’Anita Garibaldi per informare chi ancora non avesse saputo dell’ordinanza. Anche a Capolungo poi, così come su altre spiagge del Levante, sono comparsi gli avvisi con il testo dell’ordinanza che vieta l’accesso nel weekend.

LASCIA UN COMMENTO