L’Allerta passa ad Arancione

0
399

ZONA A – D: GIALLA PER TEMPORALI dalle 16 alle 00 di OGGI, lunedì 13 agosto

  • ZONA B – C – E:

o   ARANCIONE PER TEMPORALI (bacini piccoli e medi) e GIALLA PER TEMPORALI (bacini grandi) dalle 21 di OGGI, lunedì 13 AGOSTO, alle 15 di DOMANI, martedì 14 agosto;

o   GIALLA PER TEMPORALI (bacini piccoli e medi) dalle 15 alle 18 di domani, martedì 14 agosto.

 

LA SITUAZIONE: le uscite modellistiche del pomeriggio confermano il quadro previsionale, con l’approssimarsi di una perturbazione atlantica, che determina una spiccata instabilità su tutta la Liguria. In particolare, dalla serata e soprattutto sul centro levante, potrebbero verificarsi temporali anche forti, organizzati e persistenti, caratteristiche tali da innalzare il livello di allerta all’arancione, il grado più elevato di allertamento per questo tipo di evento meteorologico.

Ecco, dunque, l’avviso meteorologico aggiornato questo pomeriggio:

OGGI, lunedì 13 agosto 2018: Condizioni di spiccata instabilità per il passaggio di un sistema perturbato che a partire dal pomeriggio attraversa la regione. Precipitazioni a carattere temporalesco con alta probabilità di temporali forti o organizzati su AD (con cumulate significative). Successiva estensione a BCE con alta probabilità di temporali forti, organizzati e persistenti. Venti in intensificazione da Sud Ovest con raffiche fino 50-60 km/h sui capi esposti di A, localmente forti fino 40-50 km/h su AB. Locali condizioni di disagio fisiologico per caldo.

DOMANI, martedì 14 agosto 2018: Ancora condizioni di instabilità associate a precipitazioni a carattere temporalesco con alta probabilità di temporali forti, organizzati e persistenti su BCE con cumulate significative. Bassa probabilità di temporali forti su AD. I fenomeni precipitativi saranno in attenuazione dal tardo pomeriggio.

DOPODOMANI, mercoledì 15 agosto 2018: Nulla da segnalare.

 

CHE COSA SONO I TEMPORALI FORTI O ORGANIZZATI – I temporali forti sono caratterizzati da precipitazione localmente intensa o molto intensa, tipicamente originata da sistemi convettivi di ridotta estensione spaziale (celle convettive) che si sviluppano in un arco di tempo limitato, spesso di durata inferiore all’ora. I temporali organizzati sono sistemi di celle convettive che formano strutture precipitative più estese o durature del tipico temporale. Tipicamente i temporali sono accompagnati da fulminazioni, talvolta possono essere associati a grandinate e isolate raffiche di vento, più raramente da trombe d’aria. Tali fenomeni possono determinare criticità idrologiche per temporali gialle sui bacini piccoli e medi.