Le sdraio dei campeggiatori nei Parchi

0
962

Dopo i cartelli abbattuti e divelti, i bivacchi e le partite di calcio sui prati appena seminati ecco arrivare la versione 2.0 del campeggiatore seriale dei Parchi prevede asciugamano e sdraio da mare. Ebbene sì, le aiuole prescelte però non sono quelle di Villa Gropallo – troppo affollate – bensì quelle dello storico roseto.

Immersi nel verde e a pochi passi dalla vecchia serra, proprio vicino al ponte della ferrovia e nel cuore della parte fiorita delle ville sono comparse tre sdraio blu e richiudibili, proprio quello che si usano al mare; sulle spiagge libere.

Un regolamento ben preciso. Qualche norma scritta sui cancelli. Nessun controllo. Questa è l’equazione che trasforma un parco storico in un perfetto angolo da pic nic in cui davvero pochi hanno rispetto di un simbolo del quartiere e della Città.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326