Liberata l’esemplare di capriolo recuperato nel torrente Nervi

0
842

Il capriolo che ieri era stato individuato nel torrente Nervi e che aveva portato molti lettori a chiederci aiuto è stata (si tratta di un’esemplare femmina) questa mattina, catturata e liberata nei boschi nerviesi.

La liberazione del capriolo

A incaricarsi del recupero è stato il Nucleo di Vigilanza Faunistico Ambientale della Regione Liguria (servizio della Regione Liguria per la Vigilanza sul territorio rurale e la gestione faunistica).

Il capriolo femmina finito sotto la copertura del torrente Nervi in via del Commercio è adesso libero nei boschi levantini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here