Liguria da gialla passa a “Zona Arancione”

0
530

“La Liguria da mercoledì 11 novembre diventerà zona arancione per i prossimi 14 giorni. Me lo ha appena comunicato il ministro Speranza”, scrive sulla propria pagina Facebook il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

“Pur rimanendo perplesso sulla differenza di trattamento rispetto alla scorsa settimana, a fronte di numeri più o meno simili, ritengo sia doveroso non entrare in polemica con il Governo e prendere atto di questa decisione – aggiunge Toti ad AdnKronos – Indubbiamente i nostri ospedali sono sotto forte pressione, il mondo medico chiede interventi e in queste situazioni riteniamo che il criterio di prudenza debba sempre prevalere”.

 

In zona arancione non sono consentiti spostamenti in altre regioni salvo comprovati motivi di lavoro, di salute o di necessità. Sono vietati gli spostamenti fuori dal proprio comune salvo i soliti motivi di lavoro, salute o necessità (necessaria l’autocertificazione).

E’ possibile praticare sport, purché all’aperto e all’interno del proprio comune. Restano chiuse palestre, piscine e centri sportivi.

LASCIA UN COMMENTO