Lorenzo Patrone, il primo levantino e nerviese a ricevere (a Londra) il vaccino COVID-19

0
627

“Il mio migliore regalo di Xmas è stato il vaccino Covid-19 che ho appena ricevuto”.

Sono queste le parole che Lorenzo Patrone, medico nerviese emigrato a Londra, ha voluto scrivere in occasione del vaccino Covid-19 ricevuto.

”Grazie a tutte le persone fantastiche che hanno lavorato sodo in questi mesi per renderlo possibile. Buon Natale e buon anno a tutti voi. Restate al sicuro e sorridete, il mondo sarà presto un posto migliore”.

Un augurio. Parole di speranza. È questo il senso che Lorenzo ha voluto trasmettere con il suo post su Facebook.

Avevamo conosciuto Lorenzo Patrone nell’estate nel 2019, quando il medico nerviese non trovando fortuna in patria, avevo deciso di cercarla altrove. Il dottor Patrone, esperto radiologo interventista, si è laureato con 110 e lode all’Università di Genova, per poi conseguire la Specialità con 50/50. Dal 2009 al 2016 ha lavorato presso l’Ospedale Universitario San Martino IST di Genova con un contratto incerto. Poi ha deciso di trasferirsi definitivamente in Inghilterra, dove ha trovato stabilità ed importanti riconoscimenti nel suo settore.

LASCIA UN COMMENTO