Marciapiedi invasi dalle erbacce, il Municipio interviene

0
633

Se a Sant’Ilario si procede con l’asfaltatura del tratto finale, quello che va dall’incrocio di via Rio Fontanino e la chiesa del paese, a Nervi – e più precisamente in via Donato Somma – le erbacce invadono i marciapiedi creando non poco disagio ai pedoni.

Sono state molte le segnalazioni arrivate alla redazione in cui ci vengono mostrate foto e anche video di come transitare, a piedi, in alcuni tratti di via Somma sia impraticabile. “Anche noi abbiamo il nostro Giochi senza frontiere – sorride Martino Larotti, residente di 28 anni – ci sono veri e propri alberi che crescono sia sui marciapiedi sia in strada. C’è un tratto, sul ponte che collega via Somma a corso Europa, in cui c’è una pianta alta quasi due metri”.

E se il municipio ha già provveduto a ripulire alcuni tratti della passeggiata “Anita Garibaldi” altri nerviesi chiedono la pulizia delle creuze e di altri marciapiedi “forse meno trafficati – conclude Alfonso Gerdino, pensionato di 77 anni – ma pur sempre con molti residenti”.

A questo proposito è il vice presidente Bogliolo, attraverso la propria pagina Facebook, a comunicare: “Viste le numerose segnalazioni e, considerata la presenza di rovi ed erbacce su tutti i marciapiedi di Via Somma (che rendono veramente difficoltoso il transito dei pedoni), domani Amiu effettuerà un nuovo intervento di sfalcio e diserbo”