Movida nel Levante, presidio fisso dell’Associazione Carabinieri

1
1117

Da stasera l’Associazione Carabinieri vigilerà sulla vita notturna da corso Italia a piazza Duca degli Abruzzi, a Nervi. Lo ha deciso, l’amministrazione comunale su proposta dell’assessore alla Sicurezza Stefano Garassino. «È un investimento che il Comune fa sia per salvaguardare la vivibilità notturna del levante sia per tutelare i troppi ragazzi».

I presidi fissi dell’Associazione Carabinieri saranno il venerdì e il sabato, per tutta l’estate, in piazza Duca degli Abruzzi, ai giardini di Quinto, dove la scorsa settimana sono dovute intervenire le forze di Polizia, e corso Italia, dove la presenza sarà massiccia. A questi tre luoghi del levante si aggiungeranno i “Giardini Rossi” a Castelletto, dove i residenti hanno segnalato fenomeni come schiamazzi e vandalismo.

«Il presidio sarà attivo dalle 22 alle 2 del mattino dopo – spiega l’assessore Garassino -. L’Associazione Carabinieri, oltre ai presidi fissi, garantirà anche un controllo “a rotazione” negli altri luoghi caldi del levante cittadino. Capiremo dopo le prime serate se sarà necessario incrementare le piazze dove assicurare la presenza costante. L’Associazione Carabinieri è una garanzia. È già stata impegnata nella movida del centro storico dopo la riapertura al termine del lockdown. In caso di difficoltà, verranno ovviamente chiamate a intervenire le forze dell’Ordine, competenti per quanto riguarda l’ordine pubblico. La Polizia Locale non si tirerà indietro, anche se questo non è un suo compito specifico. Vogliamo dare una risposta di presenza ulteriore e di presidi fissi dove i passaggi non bastano. L’Amministrazione si impegna ulteriormente contro ubriachezza e vandalismo con un provvedimento concreto».

 

1 COMMENTO

  1. Salve sono Sabrina Dallagiacoma abito vicino ai giardini di Quinto. Tutte le sere porto fuori il cane e mai come quest’anno nei suddetti giardini i giovani (dai 13 anni ai 17) si ritrovano passando prima dal supermercato e quindi carichi di alcolici . Posso assicurare che non è un problema solo del venerdì e del sabato . La mattina i giardini sono pieni di cocci di vetro perchè è moda buttare le bottiglie in ogni dove (i bambini di giorno rischiano non poco) , inoltre rompono le panchine alberi e si divertono a togliere le pietre dei muretti per tirarle. Potrei elencare tanto altro ma questa mia solo per informare che il problema è di tutte le sere e soprattutto all’interno dei giardini nei punti più bui.

LASCIA UN COMMENTO