La nascita de “Il Nerviese”

0
306

Il Nerviese. Il titolo di questo nuovo NOSTRO giornale di informazione è chiaro, semplice e
diretto. È dedicato a tutti coloro che vivono, amano e hanno un legame – forte o lontano che sia – con il quartiere più bello di tutta la città di Genova.
Si tratta di un mensile, una rivista di informazione libera e senza schemi che intende piazzarsi tra le istituzioni, il territorio e cittadini per unire queste tre realtà avvicinandole senza filtri eccessivi o distorti.

Da sempre Nervi ha interpretato nell’immaginario collettivo (genovese, italiano, europeo e internazionale) un ruolo centrale: non serve andare troppo indietro nel tempo per trovare gli Zar di Russia a passeggio tra i giardini dei parchi, oppure Ernest Hemingway comporre i suoi romanzi affacciato sul blu del mare abbracciato dalla passeggiata Anita Garibaldi. Si potrebbe continuare con altri miti o nomi celebri ma il nostro intento è quello di guardare avanti – con le radici ben radicate nel nostro passato importante – riportando Nervi dove merita di stare.

Si è discusso a lungo sul format de Il Nerviese e alla fine si è optato per la versione cartacea; questo per permettere a tutti di poter leggere il contenuto del NOSTRO mensile in ogni angolo del NOSTRO quartiere. Davanti a un caffè, in casa, sulle panchine dei Parchi o della Passeggiata insomma si potranno sfogliare le pagine de Il Nerviese. Tutto questo, però, senza perdere di vista la velocità dei tempi e del progresso: sarà sempre attiva la versione informatica e multimediale grazie alla Pagina Facebook, sulla quale saranno postati aggiornamenti, foto e notizie. Soprattutto le Vostre notizie.

La novità, noi crediamo rivoluzionaria, sta proprio in questo concetto: sarete voi a essere giornalisti e fornire le notizie per il NOSTRO mensile e, qualora lo vogliate, potrete anche scrivere gli articoli considerando educazione e correttezza che da sempre sono il fiore all’occhiello dei nerviesi.

Ecco qui, dunque, il primo numero di questo mensile dedicato a chi si sente Nerviese per nascita, per adozione, per amore o semplicemente per simpatia.
Un mensile leggero e, ripetiamo, libero da ogni tipo di vincolo o sovvenzione da chissa quale ente o istituzione. Unici Mecenate della rivista sono i nerviesi, siete voi che – qualora lo vogliate – potrete dimostrarci il Vostro affetto acquistando il giornale. Da Murcarolo a Capolungo, da Sant’Ilario alla Passeggiata Anita Garibaldi tutti potranno avere la propria copia de IL NERVIESE.


Condividi
Prossimo articoloPiscina: qualcosa si muove

LASCIA UN COMMENTO