Nervi, alla scoperta di Villa Luxoro con il progetto di Aster e Comune

0
626
Il primo appuntamento di “Una villa al giorno” è a 𝙑𝙞𝙡𝙡𝙖 𝙇𝙪𝙭𝙤𝙧𝙤, arroccata sulla scogliera di Capolungo, a Nervi.
𝘈𝘭𝘭𝘢 𝘴𝘤𝘰𝘱𝘦𝘳𝘵𝘢 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘷𝘪𝘭𝘭𝘢.
I fratelli Luxoro, ai primi del Novecento, scelsero questo terreno coltivato a ulivi e agrumeti per edificare una grande villa con parco – ispirata ai palazzi nobiliari genovesi del 1600 e 1700 – che presto divenne uno straordinario esempio di abitazione tipica della borghesia genovese del tempo.
La costruzione e il parco sono stati donati al Comune di Genova dopo la Prima Guerra Mondiale in memoria di Giannettino Luxoro a condizione che l’edificio diventasse un museo pubblico, effettivamente inaugurato nel 1951.
Il parco vuole avere un aspetto naturale, andate alla ricerca delle tipiche essenze mediterranee come lecci, vari tipi di pino e numerosi arbusti di macchia. Sono presenti anche alcune piante esotiche e palme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here