Nervi, problemi al nuovo ascensore delle Streghe. I residenti: “E non è l’unico”.

0
933

L’ascensore realizzato nel posteggio dell’area ex streghe –  leggendo le molte mail arrivate in redazione – “è sempre bloccato e molto spesso si è costretti a richiedere l’intervento del pronto intervento per liberare le persone rimaste all’interno”.

Foto, post sui social e richiesta d’aiuto. Il collegamento per via Crocifisso e per la prima collina sopra via Donato Somma sta creando non pochi grattacapi a chi, in quei luoghi, vive.

”Siamo costretti a risalire le creuze con passeggini e borse della spesa – scrive Aurora Musante, mamma di una residente che spesso porta la spesa alla figlia – tante volte il pulsante resta acceso sul rosso e le due ascensori che portano, passando dai garage, fino in via Somma sono bloccati”.

Quello di via Somma però non è l’unico ascensore a bloccarsi. Ce n’è uno che se la passa ancora peggio: è quello che collega corso Europa con l’ospedale di Nervi.

Il Nerviese nel Levante, già in passato, si era occupato della struttura. I cartelli si sono susseguiti nel tempo, così come molti annunci di riparazione, in realtà nessuno è mai intervenuto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here