Nervi, scavalca la ringhiera in Passeggiata e precipita nel vuoto

0
3804

Due ragazzi, questo pomeriggio, hanno tentato di scavalcare l’accesso a mare in Passeggiata a Nervi nei pressi sei Bagni Scogliera. Uno dei due, dopo aver messo male il piede, è precipitato nel vuoto per diversi metri.

I primi ad arrivare sul posto sono stati i militi della Pubblica Assistenza Nerviese insieme con i vigili del fuoco. In ogni modo i soccorritori hanno provato a raggiungere il ragazzo ma, considerato il luogo di difficile accesso nel quale si è verificato l’incidente, si è reso necessario l‘aiuto di alcuni bagnanti che hanno messo a disposizione un tavola da sup.

In quell’istante passava di lì, a bordo del proprio gozzo, il maresciallo della Guardia Costiera – non in servizio – Stefano Carbone che ha notato l’incidente e ha raggiunto il ferito assicurandolo sopra una barella spinale fornita dai militi della Nerviese.

Lo stesso maresciallo Carbone ha poi condotto il ragazzo fino al Porticciolo di Nervi dopo i soccorritori lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale San Martino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here