Home Blu Mare Il Nerviese nel Levante insieme con Golfo Paradiso Whale Watching per la prima uscita stagionale

Il Nerviese nel Levante insieme con Golfo Paradiso Whale Watching per la prima uscita stagionale

0
Il Nerviese nel Levante insieme con Golfo Paradiso Whale Watching per la prima uscita stagionale
Un’ottima prima uscita quella a bordo della Motonave “Hydra”, in cui abbiamo osservato due tursiopi – la mamma insieme con il piccolo – nuotare serenamente nelle acque appena fuori dal Porto Antico.
La navigazione è iniziata seguendo il canyon del Polcevera, questo ci ha permesso di avvistare numerosi esemplari di Pesce Luna.
Il Pesce Luna
“Durante la navigazione siamo rimasti in contatto costante con i ricercatori di Menkab, anche loro in mare a pattugliare i canyon di ponente. A circa 15 miglia dalla costa ecco un gruppo di Stenelle Striate. Si sono divertite con la nostra scia per miglia e miglia.
Lasciato il branco abbiamo iniziato il ritorno sul canyon del Bisagno dove abbiamo avvistato – in ordine – un Pesce Spada, Tartaruga Caretta Caretta e un altro gruppo di Stenelle. La tartaruga aveva un Mignattino sul carapace (c’è anche in foto). Il Mignattino comune è un uccello che sverna Nerio continenti caldi come l’Africa e sfrutta, in mare, gli oggetti galleggianti per riposarsi: in questo caso una tartaruga.
Il Mignattino sul carapace della Tartaruga
Al rientro, quasi a 8 miglia da Genova abbiamo potuto ammirare l’inconfondibile dorso degli zifi si è trattato di un gruppo di cinque esemplari.
Giornata interessante anche per gli amanti del Bird Watching. Siamo riusciti a fotografare un Uccello delle Tempeste: un avvistamento niente male. Altro avvistamento davvero interessante è stato quello del Succiacapre (Caprimulgus europaeus). Si tratta di un animale notturno che nidifica a terra e si nutre di falene e altri insetti. Il nome, probabilmente, gli è stato affibbiato – nel tempo – dai pastori che vedendolo spiccare il volo in mezzo alle capre credevano bevesse il loro latte. Altra curiosità, decisamente più mistica, è quello che lo vede come uno spirito incaricato di trasportare le anime nell’aldilà. Viste le sue abitudini non è facile poterlo osservare.
FOTO: Daniela Papi, Gianni Lucchi e simon_91photografer

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here