Capolungo, torna l’autore di presepi misteriosi in spiaggia

0
173

Il Banksy di Capolungo torna a far parlare di sé e lo fa, ancora una volta, con una composizione artistica che riprende la natività.

Il materiale usato da questo anonimo artista – che ha scelto la caratteristica spiaggia di Capolungo per l’allestimento – sono oggetti di recupero: naturali.

Sassi, pietre e qualche bastoncino vanno a comporre la scena più nota della nascita del Bambin Gesù.

È già il terzo anno che questo artista ignoto fa ritrovare la propria opera sul ciottolato della spiaggetta che affaccia sul mare nel borgo levantino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here