Euroflora prende forma nei parchi nerviesi

0
487

La prossima edizione di Euroflora vedrà, sparse per tutti i viali, la creazione di diciotto fontane scenografiche. E non finisce qui, sì perché grazie a un belvedere panoramico sopraelevato dal nome “Mirador” sarà possibile ammirare tutti i giochi d’acqua nella loro interezza.

Cominciano, dunque, a trapelare le prime indiscrezioni sugli allestimenti della prossima kermesse floreale genovese – e nerviese – che recentemente ha ottenuto un importante riconoscimento: quello di essere riconosciuta tra manifestazioni internazionali che vengono pubblicate sul sito di AEFI, l’associazione che raggruppa le fiere italiane nel calendario delle manifestazioni fieristiche internazionali.

Da poco più di una settimana i parchi di Nervi stanno vivendo una vera e propria rivoluzione artistica in vista dell’edizione 2022 di Euroflora. L’apertura, prevista per il 23 aprile, è ormai alle porte e all’interno delle ville stanno prendendo sempre più forma gli allestimenti che i visitatori potranno ammirare tra circa un mese.

Il primo prato che si incontra, entrando nei giardini nerviesi, è quello dell’ingresso principale: nella zona più vicina alla stazione. Già da lontano si può notare il botteghino posizionato circa dieci giorni fa da i camion di Aster. I viali sono gremiti di giardinieri e tecnici che si spostano rapidamente per sistemare un’asse di legno o fissare la trave di un allestimento floreale.

Passeggiando tra i viali e sbirciando tra le palme secolari dei giardini si inizia a intravedere una nuova villa Gropallo. Nel parco, pezzo dopo pezzo, Euroflora sta diventando sempre più visibile grazie al montaggio delle strutture.

“Sono stato in sopralluogo a salutare e a ringraziare tutti i tecnici che stanno lavorando dentro i parchi di Nervi per preparare l’edizione 2022 di Euroflora – spiega Federico Bogliolo, vice presidente e assessore del municipio IX Levante – È già chiara l’immagine di una manifestazione unica che valorizzerà al meglio tutta la città. Vi svelo un segreto, saranno create diciotto fontane, uno spettacolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here