Eventi, il 25 aprile alle batterie del monte Moro

0
43

L’iniziativa è aperta ad amici, soci e simpatizzanti.

PROGRAMMA E BREVE DESCRIZIONE DELL’ESCURSIONE

Durata totale: 4h 30 circa.   Dislivello totale: 350m circa         Livello: E (Escursionistico Impegnativo)

Iscrizione: può essere effettuata scrivendo all’indirizzo email sport@prolocoapparizione.it specificando nome, cognome, numero di cellulare e codice fiscale o presso la nostra Sede, entro venerdì 22 aprile alle ore 12.00.

Siete titolari di tessera Decathlon? Al momento dell’iscrizione forniteci insieme ai vostri dati il numero della vostra tessera, ci aiuterete!

Quota di partecipazione: offerta libera.

APPUNTAMENTO

1.  Ore 09.30 presso la sede della Pro Loco Apparizione in Piazza Don Attilio Canepa 2 r, Genova, (si consiglia di raggiungere il luogo con mezzi pubblici)

2.  Il rientro è previsto per le ore 17.00 in Piazza Don Attilio Canepa.

3.     Percorso: Partiremo dalla sede della Pro Loco, dove ci verranno offerti focaccia e caffè. Con una passeggiata attraverso una vecchia crêuza, raggiungeremo nei pressi del “Liberale” il sentiero che ci condurrà sulla cresta del Monte Moro da dove scenderemo sull’omonimo piazzale per raggiungere le prime batterie. In prosecuzione visiteremo quelle sottostanti accompagnati da Massimo Luca Rossi titolare PROGETTO MONTE MORO che ci spieghera’ come Genova abbia sempre avuto, nella sua storia, un legame profondo con le sue fortificazioni. Questo connubio, fra la città e le sue difese, è continuato nei secoli con importanti strascichi, almeno sino al secondo conflitto mondiale. Ne è la prova il complesso fortificato del Monte Moro, una delle batterie più complesse ed articolate realizzate durante il periodo bellico. Questa imponente struttura difensiva era in realtà costituita da una molteplicità di opere (sia nel sottosuolo che all’esterno) che occupa tuttora il versante a mare della collina, dall’abitato di Quinto sino alla vetta (www.progettomontemoro.it). Torneremo alla sede della Pro Loco di Apparizione attraverso antichi sentieri panoramici e nascosti.

COSA PORTARE

Curiosità, voglia di stare in compagnia e godersi la Natura. Sono necessarie scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita, un abbigliamento comodo e una giacca vento. Consigliati: cappello, macchina fotografica o telefono con fotocamera integrata. Si ricorda di portare pranzo al sacco, abbondante acqua, consigliata frutta fresca e secca. Gli animali domestici sono ammessi all’escursione, a condizione che siano provvisti di guinzaglio con museruola.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme sanitarie e di ordine pubblico imposte dalla normativa vigente e, in caso di maltempo, sarà rimandato a data da destinarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here