Gaslini per l’Ucraina: la missione va avanti

0
222

In questi giorni al Gaslini sono arrivati, insieme con l’equipe medico infermieristica, otto bambini ucraini affetti da neoplasie insieme con i loro fratellini e con le loro mamme. Altri sono attesi nei prossimi giorni. Oltre alle necessità legate all’assistenza e al trasporto dei piccoli pazienti ucraini è emersa la problematica legata alla loro accoglienza nel periodo in cui vengono intercettati dai medici al confine o nei centri di accoglienza e attendono il trasferimento negli ospedali italiani.

Parte dei nostri fondi sono già stati utilizzati proprio per far fronte a questa difficoltà – spiegano dall’istituto pediatrico – garantire una prima ospitalità con posti letto e pasti caldi alle famiglie che stanno fuggendo dalla guerra con i propri bambini malati o feriti in una pensione a Rzeszow, trasformata in un centro di accoglienza”.

È possibile sostenere la raccolta fondi con donazione online tramite la piattaforma di crowdfunding.

Oppure con bonifico al seguente conto dedicato:

IBAN: IT48Q0617501583000000700080

intestato a: Gaslini Onlus

Causale: Gaslini per l’Ucraina

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here