La Pubblica Assistenza Nerviese organizza una raccolta di beni primari per il popolo ucraino

0
667

La macchina della solidarietà si muove veloce e lo fa attraverso i social network. A Nervi la Pubblica Assistenza Nerviese ha iniziato una prima raccolta nei farmaci e beni primari.

“Stiamo raccogliendo in Pubblica Assistenza Nerviese materiale di prima necessità per il popolo ucraino – si legge nel comunicato della PA Nerviese – Per quel che riguarda la nostra associazione stiamo raccogliendo materiale sanitario non scaduto, soprattutto pomate per ustioni, bende, garze sterili ecc. Per quanto
riguarda il vestiario e i generi alimentari potete fare riferimento alla nostra sede
essendoci una volontaria Ucraina che si
fa carico per la consegna in Piazza della Vittoria dove c’è il centro di raccolta.
Chiediamo che il vestiario sia in buono
stato e pulito. I responsabili della raccolta
sono la signora Pittari e Elisa”.

Di seguito la lista:

BENDE
CEROTTI
GUANTI
GHIACCIO
LACCI EMOSTATICI
COPERTE ISOTERMICHE
FORBICI
NASTRO
SALVIETTE
BENDE PERUSTIONI
MASCHERINE
SIRINGHE
PANNOUNI
ANALGESICI
ANTIEMORAGICI
ANTIDIAROICI
ANTICOAGULANTI
ANTI SETTICI
OMOGENIZZATI
SAPONE
BISCOTTI PER BIMBI

Foto: UNHCR

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here